Autore: Redazione
14/09/2018

Al via ufficialmente la seconda “call for crowdfunding” di infinity su Produzioni Dal Basso. Tema: il gaming

C’è tempo fino al 15 ottobre per presentare il proprio progetto che racconta il mondo del gioco e ottenere un cofinanziamento fino a 15.000 euro

Al via ufficialmente la seconda “call for crowdfunding” di infinity su Produzioni Dal Basso. Tema: il gaming

Sarà il “gaming” il fil rouge che unirà i progetti della seconda call for crowdfunding lanciata da Infinity, il servizio di video streaming on demand, su Produzioni dal Basso, storica piattaforma italiana di crowdfunding, che a oggi conta più di 183.000 utenti registrati, per una raccolta fondi che ha superato i 7 milioni di euro. La call for crowdfunding è partita ufficialmente ieri e chi sceglierà di aderire avrà tempo fino al 15 ottobre prossimo per presentare il proprio progetto. Le storie vincitrici saranno anche incluse nel palinsesto dei contenuti on demand distribuiti da Infinity nel 2019. Raccontare il gioco Dopo il successo della prima call, conclusasi un anno fa, che ha permesso di realizzare tre documentari dal tema “Life”, Infinity e Produzioni dal Basso tornano a collaborare per dar vita all’iniziativa “Games”, per raccontare il mondo del gioco in tutte le sue sfaccettature.Tre, in particolare, le macrocategorie in cui si articola il bando: inchieste, player e sport. Le categorie All’interno del contenitore “inchieste” saranno incluse tutte le storie che raccontano il gioco nella sua declinazione più attuale e, talvolta, pericolosa, come il gioco d’azzardo e la dipendenza. I progetti che rientrano nella categoria “player” riguardano invece il gioco nella sua veste prettamente ludica. Sotto il cappello “sport” sono infine comprese le storie che raccontano il gioco in campo sportivo: di squadra, dilettantistico, agonistico, paraolimpionico, individuale e così via.