Autore: Redazione
12/01/2018

Adler promuove “Benvenuti a casa mia” con affissione spoof al Parco dei Medici di Roma

L’idea legata alla promozione della pellicola è stata sviluppata internamente, mentre la realizzazione è stata affidata a Brivido & Sganascia, che cura anche la creatività ufficiale per il film

Adler promuove “Benvenuti a casa mia”  con affissione spoof al Parco dei Medici di Roma

Sfruttare l’ambiente per colpire il target, meglio ancora se l’ambiente è costituito da uno stesso competitor. Questo il pensiero alla base della maxi-affissione allestita fino al 17 gennaio a The Space Parco dei Medici di Roma per promuovere l’uscita della commedia francese “Benvenuti a casa mia” (in uscita al cinema il prossimo 8 marzo), in cui il protagonista si ritrova ad ospitare una pittoresca famiglia di rom nel proprio giardino. Invece di utilizzare la tradizionale creatività dell’artwork, Adler Entertainment ha voluto giocare con il lay-out del film che campeggiava in abbinata al proprio all’entrata del multiplex romano, utilizzando in chiave ironica colori, claim e artwork di “Insidious - L’ultima chiave” e trasformando Il pay-off dell’horror “Alcune paure ti seguono per tutta la vita” nella sua simpatica controparte “Altre paure invece ti seguono fin dentro casa e ti piazzano la roulotte in giardino”. L’idea dell’affissione spoof è stata pensata internamente, la realizzazione affidata a Brivido & Sganascia, che cura anche la creatività ufficiale del film in uscita.